PRODOTTI CON ETICHETTE: PRESENTATA LA MOZIONE MELLARINI-BERGER

(g.p.) – Porta la firma congiunta dell’assessore trentino Tiziano Mellarini e del suo collega altoatesino Hans Berger la mozione sul “Sostegno alle produzioni agroalimentari italiane” presentata alla Commissione Politiche Agricole che si è tenuta stamattina a Roma

  La richiesta è rivolta al Comitato degli Assessori ai fini di un “forte sostegno al processo di difesa e di etichettatura con la dichiarazione di origine dei prodotti”. Questo – si legge ancora nella mozione – “non tanto per porre limiti o barriere alla libera circolazione delle merci ma per dare garanzia ai produttori italiani e giuste indicazioni ai consumatori”.mellarini

La mozione Mellarini-Berger è stata presentata a seguito della forte presa di posizione da parte della Coldiretti ai valici del Brennero, di Ventimiglia e del Tarvisio, vista l’ingente quantità di prodotti importati provienienti soprattutto da paesi per i quali non sono certe le regole che governano i processi produttivi e che mettono in ulteriori difficoltà le produzioni agro-alimentari italiane, già in forte crisi di mercato.

Nel testo si parla anche delle verifiche condotte in questi giorni ai valici che hanno evidenziato l’importazione di prodotti provenienti da paesi terzi già etichettati come prodotti di origine italiana e si ricorda infine la “forte presa di posizione del Ministro in difesa delle produzioni italiane e della loro etichettatura” e “la volontà di giungere, in tempi brevi, alla definizione di un percorso di etichettatura obbligatoria”.

CONDIVIDI CON

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *