Vinitaly 2010

Ed eccoci al Vinitaly, a Verona dall’ 8 al 12 aprile. La piu grande manifestazione mondiale anche quest’anno ci vede presenti nel padiglione 3 allo stand B 5. É da poco finita una analoga manifestazione a Dusseldorf, la Prowein, a cui abbiamo partecipato con successo. Il mese scorso eravamo a Mosca presso la piu importante esposizione vinicola russa, i vini sono stati davvero apprezzati e speriamo di poter aprire una strada all’esportazione anche verso questo grande mercato. A Verona presenteremo due grandi novità: il Prosecco Albino Armani, e la Nera dei Baisi. Il Prosecco é la sintesi di un progetto sognato tanto tempo fa, quello di sperimentare quest’uva in terra friulana, su terreni magri e pedemontani: ne é nato uno spumante di rara eleganza e grande struttura, dal perlage persistente e finissimo. La Nera é invece una nuova sfida, un nuovo sogno: quello di far rinascere un’ uva estinta o quasi, un po’ come é stato per il Foja Tonda. Probabilmente però questo sarà un lavoro ancora più estremo. Quest’uva si coltivava nei pressi di Terragnolo in Trentino dove ancor oggi troviamo una piccola frazione dal nome Baisi. I ricercatori di S. Michele all’Adige ne hanno raccolto qualche gemma che ho potuto avere per porla a dimora presso la Conservatoria e coltivarne qualche vigna. Dopo alcuni anni di coltivazioni e prove di vinificazione, oggi possiamo finalmente avere  le prime 2000 bottiglie di un vino rosso affascinante, fruttatissimo e delicato. In degustazione al Vinitaly ne porteremo alcune bottiglie in anteprima. Intanto a Maso Michei prosegue il lavoro di affinamento della base spumante, mentre inizia a fermentare il succo dell’ icewein raccolto quest’inverno. Del Maso presenteremo Muller, Traminer e Pinot Nero della scorsa annata, poichè riteniamo che i vini dell’ultima vendemmia siano ancora troppo giovani per…uscire di casa (anzi, di cantina). La maturazione dei vini di alta montagna infatti é più lenta di altre, e i vini riescono ad esprimersi bene solo dopo alcuni anni; lo dimostreremo se riusciremo a portare qualche vecchia bottiglia di Muller da offrire a pochi amici fortunati. Sempre al nostro stand, non mancheranno i vini friulani della linea Claps, i trentini della linea Io ed i vini della Valpolicella con l’Amarone “Cuslanus” e il Valpolicella Superiore Ripasso “Egle”: così la carrellata del patrimonio viticolo dei nostri vigneti in Trentino, Veneto e Friuli sarà completa. Vi aspettiamo, entusiasti come sempre, per un brindisi alla primavera che arriva!
Albino Armani

CONDIVIDI CON

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *