Trentodoc o della comunicazione muta

2927147_640pxBreve aggiornamento al post della settimana scorsa intitolato “Trentodoc o della comunicazieone autoreferenziale“: il servizio informazioni di Trentodoc (info@trentodoc.com) non ha ancora risposto alla mia email, inviata una decina di giorni fa. La sezione del sito riservata ai giornalisti è ancora off line. L’elenco dei produttori di Trendoc non è ancora stato aggiornato. Insomma, siamo passati dall’autoreferenzialità all’afonia. Eppure mi pare che le scampagnate promozionali a Roma e a Madrid, siano finite.  A proposito, come sono andate? Qualcuno, in Trentodoc, vorrebbe cortesemente farcelo sapere? O dobbiamo pensare che l’afonia di queste settimane sia diventata permanente. A meno che, naturalmente,  non si tratti invece di un’astutissima strategia di marketing. In questo caso, ci leveremmo tanto di cappello: saremmo di fronte ad un capolavoro comunicazionale!

CONDIVIDI CON

5 Commenti

  1. Pingback: TRENTINO WINE BLOG » Caro Presidente… Zanoni

  2. Pingback: TRENTINO WINE BLOG » Discount Trentino

  3. Pingback: Trentatré trentini (doc) sotto il Big Ben. Ma non erano 37? « TRENTINO WINE BLOG

    1. …Dopo le scampagnate fra Roma e Madrid, ora sono impegnate in "Bollicine su Trento":…. si sentono l'ombelico del mondo: nel frattempo grandi produttori scelgono altri marchi e altre denominazioni…e se ne stanno lontani dal Trentodoc (vedi il mio post di oggi: Trentodoc in stato confusionale),

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *