I numeri e i nomi del metodo classico, appunti per un dibattito

Anche se con un po’ di ritardo, segnalo un interessante commento lasciato sul sito di Geisha Gourmet dall’amico Angelo Rossi. Una bella digressione, che, memoria storica e documenti alla mano, con arguzia, fa il punto della situazione. Leggere qui!

CONDIVIDI CON

5 Commenti

  1. Massarello

    In attesa che si risvegli il sito istituzionale di Trentodoc (ma la paga la prendono o è sospesa?), che Trentino Marketing venga assorbito da Trentino sviluppo (sarà per meriti?) e che l'Istituto del Trentodoc faccia i suoi programmi, i giovani spumantisti trentini si sono incontrati con l'assessore Mellarini. La cronaca dei giornali riferisce della loro voglia di fare. Promozione. Forse, anzi certamente, non possono pensare ad altro. Forse, anzi certamente, prima che alla promozione ci sarebbe altro a cui pensare, ma non è dato. E sì che analisi da leggere ce ne sono, obiettivi alti cui mirare anche. Manca una strategia per cui le azioni annunciate sembrano di basso profilo. Non vorrei dissacrare, ma con la potenzialità che c'è (giovani compresi), la leadership nazionale resta un miraggio.

    1. Curiosa&Sospetto Curiosa&Sospetto

      Ma questi giovani, devono sempre rivolgersi al Mellarini e compagnia per fare qualsiasi cosa? Ma che gioventù è mai questa che chiede sempre permesso…. ai politici?

  2. Pingback: I numeri e i nomi del metodo classico, appunti per un dibattito | SegnalaFeed.It

  3. Pingback: Trentino Wine Blog » I numeri e i nomi del metodo classico, appunti per un dibattito | trentinowine | Scoop.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *