Ma che bella giornata… con le Winestories di Mauro Fermariello

Sarebbe bello cominciare sempre la giornata così: un caffè (per chi lo beve), una sigaretta (per chi ama la nicotina) e  una bella storia come quella che mi sono gustato questa mattina su Winestories.it, il blog del vino per immagini firmato dal bravissimo Mauro Fermariello. Che oggi ci propone un cameo con il mister Baffo del vino trentino.

Mario Pojer,  pescando di bottiglia in bottiglia dalla sua riserva privata, ripercorre quel viaggio intorno al vino che Mario Soldati compì negli anni Sessanta. Una lectio magistralis codificata in Vino al Vino, un testo che non dovrebbe mai mancare sul nostro comodino e che ogni tanto, soprattutto noi addetti ai lavori, dovremmo avere l’umiltà e la gioia di ripassare. E di studiare. (vedere qui)

Mario ricorda Mario from mauro fermariello on Vimeo.

——–

 

Chi è Mauro Fermariello

E’ nato a Napoli nel 1958. Laureato in Scienze Agrarie, ha presto abbandonato il lavoro in campagna per seguire la sua passione per la fotografia.
Si è trasferito così a Milano nel 1990, cominciando a collaborare con diverse testate, interessandosi di reportage, ed approfondendo il suo interesse per gli argomenti scientifici.
Ha pubblicato per numerose riviste scientifiche internazionali ed italiane (New Scientist, Lancet, Focus, Le Scienze, Quark, Jack,Newton ecc.), collaborando inoltre con testate di ampia diffusione quali Time, The Guardian, Der Spiegel, Corriere della Sera, Venerdì di Repubblica, Donna Moderna, ecc. realizzando reportage in Bosnia, Iraq, Cambogia e Uganda.
Attualmente collabora con l’agenzia inglese Science Photo Library, per la quale realizzo reportage di taglio scientifico, e l’italiana Tips Images.

CONDIVIDI CON

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *