Cronache Enoiche Metodo Classico

Quale metodo classico consumate più spesso?

sondaggio

sondaggioUn sondaggio fra i consumatori che navigano in rete, circa le loro preferenze a proposito di metodo classico. L’iniziativa è stata promossa da Roberto Anesi, sommelier, tra i più autorevoli responsabili di A.I.S. Trentino, e patron di una delle più belle osterie tipiche trentine, il Ristorante El Pael (Canazei, via Roma 58 –  www.elpael.cominfo@elpael.com). Le opzione sono 4: Franciacorta, Trento Doc, Alta Langa e Altri.

Qui il sondaggio on line

Informazioni sull'autore

Cosimo Piovasco di Rondò

Cosimo Piovasco di Rondò

Di famiglia nobile e conservatrice, il giovane Cosimo è costretto a seguire rigide regole di etichetta, che spesso non riesce a comprendere e a sopportare; è quindi spesso in lotta con il padre, severo e legato alle tradizioni, che lo vorrebbe vedere obbediente e rispettoso delle regole. Cosimo però è un ragazzo ribelle, e pur di non accettare passivamente una situazione che non gli piace, si rifugia sugli alberi, sperando così di sfuggire al padre e alle sue angherie. Cosimo giura in risposta alle minacce del padre che non toccherà più terra finché vivrà; sarà di parola, perché quando sentirà vicina la morte passerà una mongolfiera a cui si attaccherà, e sparirà quando la mongolfiera avrà appena attraversato l’oceano. Cosimo vede le vicende del suo tempo da una prospettiva inusuale, in modo distaccato, perché segue la vita quotidiana della gente in disparte, rendendosi in questo modo conto che l’unico modo per essere veramente vicino agli altri è distanziarsene.

2 Commenti

Scrivi un commento