Bianchi per l’estate – alla Trisa di Milano negli anni ‘80

(Immagini inviate da Rusticus) – Due, tre volte l’anno il CVT (Comitato Vitivinicolo Trentino) programmava riunioni extra regione invitando giornalisti e operatori attentamente selezionati, con cui manteneva costanti contatti dalla sede di piazza A. Vittoria. Nel giugno 1987 fu organizzato a Milano presso la trattoria de “La Trisa” questo incontro creando per i “foresti” – nel menu – il primo bilinguismo conosciuto, cioè la traduzione dal trentino in italiano. Ai partecipanti veniva fornito un pieghevole con la accurata descrizione dei nostri vini, un comunicato-documento che spiegava il perché e per come dell’ incontro. Il magro contributo provinciale era supportato da un attento controllo delle spese, nel numero dei partecipanti trentini e dalla gratuita offerta dei prodotti da parte dei soci.

 

——————————-

CONDIVIDI CON

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *