Turismo, la grande depressione di luglio

monitur Sono stati pubblicati ieri i risultati del sondaggio condotto, tra il 31 luglio e il 2 agosto, fra gli operatori turistici trentini che aderiscono all’osservatorio monitur. Dai dati raccolti, sembra di capire che la percezione delle aziende è orientata al pessimismo.  E che l’umore degli operatori se non è sotto i tacchi, ci si avvicina molto. Un dato interessante è quello che riguarda l’indice di gradimento delle politiche turistiche orientate a portare in Trentino piccole e grandi club calcistici: sfiorano il 70% gli mprenditori del settore che si dichiarano entusiasti o comunque abbanza soddisfatti.

Pubblichiamo qui di seguito in formato pdf della relazione completa elaborata dall’0sservatorio per il Turismo della Provincia Autonoma di Trento.

. Dossier Monitur

CONDIVIDI CON

2 Commenti

  1. nosiola

    Quando avranno il coraggio di valutare l’andamento turistico non solo sulle presenze ma sulle ricadute sull’indotto? Ho l’impressione che le due cose combaciavano fino agli anni 90 e poi non sono più state proporzionali. p.s. e questo vale molto per il consumo del vino di qualità che non è fatto sicuramente negli alberghi…
    Qualcuno sa come si fa una valutazione seria, specialmente sapendo cosa ci costa il turismo in trentino (impianti di risalita, ecc.)?

  2. Pingback: Turismo, la grande depressione di luglio | trentinowine | Scoop.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *