I cattivi maestri salgono in cattedra

cattivi maestriNei gioni scorsi un giovane trentino, Stefan Valentini, si è laureato presso l’Università degli Studi di Trento – Facoltà di Lettere e Filosofia, con una tesi intitolata “La valorizzazione del vino trentino, attraverso il marketing territoriale” (Corso di Laurea in Mediazione Linguistica per le imprese e il turismo). Che le nuove generazioni si interessino di un tema che noi affrontiamo quotidianamente su questo blog, non può che farci piacere. Ma ci ha fatto ancor  più piacere scoprire, leggendo attentamente il prezioso lavoro di Stefam (a cui vanno apertamente i nostri complimenti), che fra le fonti su cui il neodottore fassano ha studiato, compare anche Trentino Wine Blog. Che viene citato un paio di volte fra le note. Che dire? Grazie, grazie per questa attenzione che interpreto come il  riconoscimento della serietà con cui abbiamo lavorato durante tutto quest’anno e dell’autorevolezza che almeno il mondo accademico (non quello politico e non quello dell’impresa) attribuisce al lavoro collettivo della Banda dei Cosimi. Insomma, i cattivi maestri fanno scuola. Almeno un po’.

Tesi di laurea di Stefan Valentini

CONDIVIDI CON

4 Commenti

  1. Beh allora complimenti a Voi Cosimi.
    Vale di più questo fatto che avere la risposta alle domande (evidentemente fastidiose) poste talvolta in questo blog a persone importanti del nostro Trentino.
    Non faccio nomi ma penso che sia chiaro a tutti a chi mi riferisco.
    Una domandina… è reperibile in rete la tesi di laurea di Stefan Valentini?
    Grazie

  2. Pingback: » I cattivi maestri salgono in cattedra | trentinowine | Scoop.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *