Talento sì, Talento no

talento logoContinua su Le Mille Bolle Blog, il dibattito e l’analisi attorno al destino del marchio Talento, il brand nazionale che ha – aveva – l’ambizione di assorbire tutte le esperienze del metodo classico italiano. Dopo aver denunciato, qualche giorno fa, la scomparsa del marchio collettivo dalle bottiglie del Gruppo Mezzacorona, oggi Franco Ziliani ospita l’intervento di Umberto Cosmo, proprietario, in Marca Trevigiana, dell’azienda Bellenda. Un lucido intervento, che da Treviso si addentra con competenza anche negli affari trentini. Da leggere.

Riflessioni sulla vicenda Talento: il punto di vista di Umberto Cosmo

————-

CONDIVIDI CON

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *