Perfida Albione, perfida Margherita

Più off-topic di così si muore, ma sottoscrivo e rilancio le riflessioni di don Aldo Antonelli, parrocco di Antrosano (AQ), in memoria di Margaret Thatcher.

………

MARGARET THATCHER?

HA ROTTAMATO IL MONDO!

MIOPE E TRONFIA!

PRIGIONIERA DELLA SUA ALBIONICA ARROGANZA!

Faccio mio il comunicato di Morrissey, l’ex cantante dei The Smiths!

“(…) ha distrutto l’industria manifatturiera inglese, odiava i minatori, le arti, gli Irish Freedom Fighters – li lasciò morire. Odiava i poveri e non fece nulla per aiutarli, odiava Greenpeace e gli ambientalisti, fu l’unica leader politica che si oppose al divieto di commerciare l’avorio, non era spiritosa, non aveva calore umano e addirittura il suo stesso consiglio dei ministri la espulse. (…) La Thatcher sarà ricordata con affetto solo da gente sentimentale che non ha sofferto sotto il suo governo, ma la maggioranza della classe lavoratrice inglese l’ha già dimenticata, e il popolo argentino festeggerà la sua morte. A dirla tutta, Thatcher è stata spaventosa e senza un briciolo di umanità”!

Aldo

CONDIVIDI CON

48 Commenti

    1. trentinowineblog

      E’ di un prete dichiaratamente marxista e comunista… Ed è un commento che io condivido, pur non essendo prete. E comunista chissà se lo sono ancora….

      1. Franco Ziliani

        E’ ufficiale Cosimo: una volta tanto io e te non siamo assolutamente d’accordo, anzi. Importante é che non parliamo di politica: sulle miserie del vino trentino concordiamo al 100%

        1. trentinowineblog

          Visto che raramente ormai mi capita, per scelta, di parlare di politica (ormai da parecchi anni), temo si sia destinati ad andare per lo più d’accordo. a partire dalle suddette miserie!

            1. Franco Ziliani

              però, che “commento” acuto! Io sono e sarò sempre anticomunista, ma se penso di avere dalla mia parte uno come lei, sono tentato di esclamare: a ridatete er Baffone! Viva Marx, viva Lenin, viva Mao Tse Tung!

    1. trentinowineblog

      E’ di un prete dichiaratamente marxista e comunista… Ed è un commento che io condivido, pur non essendo prete. E comunista chissà se lo sono ancora….

      1. Franco Ziliani

        E’ ufficiale Cosimo: una volta tanto io e te non siamo assolutamente d’accordo, anzi. Importante é che non parliamo di politica: sulle miserie del vino trentino concordiamo al 100%

        1. trentinowineblog

          Visto che raramente ormai mi capita, per scelta, di parlare di politica (ormai da parecchi anni), temo si sia destinati ad andare per lo più d’accordo. a partire dalle suddette miserie!

            1. Franco Ziliani

              però, che “commento” acuto! Io sono e sarò sempre anticomunista, ma se penso di avere dalla mia parte uno come lei, sono tentato di esclamare: a ridatete er Baffone! Viva Marx, viva Lenin, viva Mao Tse Tung!

                1. W Berlusconi

                  Il problema non sono i comunisti come questi qui di questo blog che tanto non contano più un cazzo. Il problema sono le persone come lei che fanno finta di fare gli anticomunisti e invece sotto sotto stanno dalla loro parte.

                    1. Verusca

                      Ma sei fuori come un balcone!!!
                      Vai e studiati la storia caro bamboccione!!!
                      La cose le cambiano le rivoluzioni e le rivoluzioni le fanno i popoli affamati, quelli con la pancia piena sono per lo “status quo”. Ma è inutile… evidentemente hai anche te la pancia piena.

                    2. anonimo

                      una volta mia cara ma non adesso, e poi cosa critichi uno può avere la pancia piena e essere sensibile nei confronti di chi sta male mi sembra che hai pure te la pancia piena

                    3. El Pueblo

                      Infatti in Francia la rivoluzione la hanno fatta i preti, in Russia lo Zar, in Cina i mandarini, a Cuba Batista, in Venezuela i petrolieri. Bravo anonimo tu hai capito proprio tutto.

                    4. anonimo

                      te che sei un luminare assieme a quella scienza di veruska che avete capito tutto dico solo che adesso non è più così guardate cosa è accaduto nel nord africa la rivoluzione è stata fatta per il petrolio dai grandi capi francia inghilterra usa o mi sono perso qualche cosa

                  1. Franco Ziliani

                    le cicatrici dei punti di sutura che porto ancora sul mio cranio, opera di katanga comunisti dell’ultrasinistra ai tempi del liceo mi impediscono fisicamente di stare dalla parte della sinistra, dei sinistri e dei comunisti. Si rassicuri. E comunque umanamente parlando se dovessi scegliere con chi uscire a cena stasera preferirei sempre gli animatori di sinistra di questo blog e mai lei 🙂

                    1. Caro Franco, da tempo, anzi da anni, frequento solo uomini, e soprattutto donne, di destra, spesso di estrema destra. I miei compagni, per come sono diventati, mi annoiano. A volte mi fanno ribrezzo.
                      Quindi accetto volentieri l’invito a cena… (prometto: l’Hazet 36 la lascio a casa.. e una “butta” di Annamaria la porto io..)
                      intanto, ti lascio questa affettuosa dedica… katanghista…!

                    2. Franco Ziliani

                      grazie Cosimo, torneremo a trovarci come abbiamo già fatto e fraternizzare nonostante i nostri trascorsi politici molto lontani. A me é andata bene quel giorno che mi sprangarono, ero in moto e non in piedi altrimenti avrei fatto la fine di questo autentico martire di 19 anni http://it.wikipedia.org/wiki/Sergio_Ramelli che non ho mai conosciuto ma che non potrò mai dimenticare…

                    3. Rossana

                      Siete patetici entrambi, sembrate due mummie che si leggono e si scrivono lettere d’amore mediocre. Anche perché di voi due non si fila piu nessuno. Auguri…

                    4. Franco Ziliani

                      e allora perché mai, acida zitella invecchiata male, lei viene puntualmente a commentare qui le cose che Cosimo ed io scriviamo? Perché non dedica il suo malinconico, tristissimo tempo ad occupazioni più adatte alla sua splendente intelligenza usata male?

              1. Verusca

                Guarda caso… tutti leader che agli operai hanno garantito tutto… tranne i diritti sindacali. Cina docet..
                Altro che lady di ferro.
                Ma per piacere, non fatemi parlare!!!

      1. Giada

        Forse il senso voleva essere: riposa in pace, Margaret Thatcher, dopo aver distrutto il sistema sociale (e non solo) del tuo Paese, costruendo un sistema basato sulla disuguaglianza…

      2. Tex Willer

        Sarà, ma da un prete di fronte ad una persona morta io mi aspetto parole di misericordia, chiunque esso sia.

        Ora grazie a Dio abbiamo un Papa “scomodo” alla maniera di don Aldo Antonelli ma lo stile, sia nel parlare che nell’agire, è agli antipodi nei confronti di don Aldo, e forse certi preti farebbero meglio abbandonare la tonaca piuttosto di dare una visione scorretta della fede, perché come recita un proverbio: “la religione fa proseliti nonostante i preti”…

      1. Giada

        Forse il senso voleva essere: riposa in pace, Margaret Thatcher, dopo aver distrutto il sistema sociale (e non solo) del tuo Paese, costruendo un sistema basato sulla disuguaglianza…

      2. Tex Willer

        Sarà, ma da un prete di fronte ad una persona morta io mi aspetto parole di misericordia, chiunque esso sia.

        Ora grazie a Dio abbiamo un Papa “scomodo” alla maniera di don Aldo Antonelli ma lo stile, sia nel parlare che nell’agire, è agli antipodi nei confronti di don Aldo, e forse certi preti farebbero meglio abbandonare la tonaca piuttosto di dare una visione scorretta della fede, perché come recita un proverbio: “la religione fa proseliti nonostante i preti”…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *