Dio fece il Trentino, l’uva trentina e poi i trentini..

1280px-Villa_Contarini_Piazzola_by_Marcok_2009-08-08_n03_rect[ di Gianni Morgan Usai ] – Villa Contarini è il Quirinale del Nordest. Splendida, ieratica e ubertosa..
Regione Veneto, Uvive e Veneto Promozione decidono di far incontrare i produttori vinicoli veneti con buyer ed importatori; preamboli sul territorio fra Valpolicella, Bardolino, Soave, Treviso, Venezia..
Clima disteso, tavoli ben distanziati, ottima organizzazione.. ma si sà, non è necessario essere “bocconiani” o “montiani” o .. per fare le cose..
Primo flash con Alessandro Salatin, enologo di Salatin Vini : bello, buono, utile ma soprattutto effervescente..!
Conferenza stampa di prammatica con ass. agr. Reg. veneto Franco Manzato che, giustamente, esalta il territorio e si impegna in altre iniziative simili..
Arturo Stocchetti presidente UVIVE ( consorzi nvinicoli del Veneto ) si frega le mani per il business..
France Lamoreaux importatrice del Quebec conquistata dai vini veneti a tal punto che ha concluso alcuni contratti in esclusiva..!
Appassionante l’intervento di Celica Suarez, messicana bionda.. Se t’innamori di un vino non c’è molto da parlare.. ma da fare..!
Infine il mitico Giampaolo Dorìgo della Young’s Market Company, Los Angeles, west coast.
Padovano, seminarista, carabiniera.. che dopo aver valutato Italia, Chiesa e Benemerita ha deciso di emigrare nel 1978 negli Usa..
Tanto per cominciare abbiamo brindato con del Prosecco.. del cui successo strepitoso negli Usa lui è super-contento..! Conviene con me che l’Italia del Vino, negli Usa è ancora all’ABC.. Forse… Non ha mai voluto lavorare per Zonin.. ( pur con tutto il rispetto..)
Si rammarica che il Trentino.. unica terra italiana vocata al corretto sviluppo del Pinot grigio non faccia promozione; non solo del Pinot grigio ma anche di tutti gli altri vini autoctoni..
Paragona il Trentino alla Sicilia..
– Dio fece la Sicilia, l’uva siciliana e poi i siciliani..
– Dio fece il Trentino, l’uva trentina e poi i trentini..
” Io che batto la strada, sò come fare.. ma se nessuno mi ascolta..”
Unica piccola consolazione, dice che i sardi – come lo scrivente – sono come lui.. Bianco o nero; zero ricami, zero grigio, zero contributi…

……………

Villa Contarini/PD – Padova.. ( a scanso di equivoci politici, Mose incluso..)
Giovedi 19 Giugno ore 15.13.
Gianni Morgan Usai

CONDIVIDI CON

6 Commenti

  1. Tex Willer

    Bell’articolo Gianni, complimenti!
    Forse nel fare i Trentini vinicoli il buon Dio ha commesso qualche errore perché li ha fatti: trentini, rotaliani, vallagariniani, cembrani, filoaltoatesini, e filoveneti.
    Ognuno con le sue ambizioni…

    1. Caro Tex, si possono fare le cose anche senza lo splendore di Villa Contarini… purchè le si vogliano fare sul serio..! Ho visto un’ottima organizzazione.. un clima disteso.. ma soprattutto lontano anni.luce dal casino ignominioso che si respira al Vinitaly… C’è stata coralità di intenti.. Io sono di bocca cattiva e non aspetto altro per azzannare in testa; però qui era tutto perfetto.. Eppure il Trentino non manca di luoghi bellissimi..no..? Sbaglio..? Tutto il resto è HDemia, noia come dice Califano.. o scoutismo alla Baden-Powell come dice Renzi… Io però rimembro Bertrand Russell.. ahahahahha

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *