Golf Cedrone

image

www.ilgallocedrone.it

Colmar Pro-Am delle Dolomiti di Brenta

Al via la gara golfistica più importante della stagione

Il golf che conta arriva domani ai piedi delle Dolomiti di Brentacon la “Colmar Pro-Am delle Dolomiti di Brenta” che si giocherà sui green del Campo Carlo Magno Golf Club di Madonna di Campiglio e del Golf Club Rendena di Bocenago.

Duecento gli iscritti divisi in 50 squadre da 4 giocatori: 1 professionista e 3 dilettanti (amateur). Tra i primi anche i campioni Alejandro Canizares, Andrea Pavan e Marco Crespi, tre presenze d’eccezione del Team Colmar che gareggiano nell’European Tour, il più importante tour golfistico d’Europa e, per prestigio internazionale, secondo solo al Pga Tour che si svolge negli Stati Uniti.

Per due giorni i dilettanti giocheranno fianco a fianco dei migliori professionisti d’Italia e d’Europa.
Le squadre si confronteranno su due giri convenzionali di diciotto buche giocate un giorno al Golf Club Rendena, con protagoniste 25 squadre, e l’altro al Campo Carlo Magno Golf Club, con l’altra metà delle squadre. Chi martedì giocherà a Bocenago, mercoledì sarà in campo a Madonna di Campiglio e viceversa.

Continua così la fattiva collaborazione tra i due golf di Campiglio e Bocenago, entrambe strutture all’avanguardia disegnate la prima al cospetto delle Dolomiti di Brenta, la seconda nel verde del paesaggio rurale della Val Rendena.

Per deliziare il palato di giocatori e ospiti, martedì sera presso l’Hotel Golf di Campo Carlo Magno, gli chef dei tre ristoranti stellati di Madonna di Campiglio – Vinicio Tenni de Il Gallo Cedrone, Enrico Croatti (Dolomieu) e Nicola Laera (Stube Hermitage)– firmeranno, con le loro raffinate creazioni culinarie, la cena di gala.

In allegato il menù nel quale, per la prima volta, saranno proposte da Il Gallo Cedrone le lumache dell’allevamento di Mortaso dell’Azienda Agricola M2G !

Premiazioni fissate la sera del 30 luglio presso la Club house di Bocenago.

A presto,

Marco

Scarica il file menu.pdf

CONDIVIDI CON

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *