Archeologia

E questa volta non lo dice Cosimo:

Tra Trentino e Alto Adige a caccia dei vitigni scomparsi
Il business del “doc” ha ingoiato un numero incredibile di varietà

LINK TRENTINO

trentino alto adige

CONDIVIDI CON

Un commento

  1. Massarello Massarello

    A sintetizzare si corre il rischio di essere fraintesi. Dire che “Il business del *doc* ha ingoiato un numero incredibile di varietá” criminalizza un sistema che – proprio perché all’epoca era inesistente – fu causa della perdita di tante biodiversità. La DOC, infatti, tutela decine e decine di varietá legandole all’origine geografica. A non tutelarle è stato il business globalizzante che non lascia spazio che alle 4-5 tipologie note. Senza dire che non tutto ciò che viene dal passato è buono, altrimenti non avremmo avuto il progresso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *