Gnocchi di polenta farciti

[ dosi per sei persone ]
Ingredienti

Farina di mais bianco g 250, un litro di acqua
Latte g 100, olio di oliva g 30
Salsiccia g 300
Un trito finissimo di rosmarino, salvia ed aglio g 10
Una cipolla, una carotina, una costa di sedano
Champignon g 350, funghi secchi g 10
Passata di pomodoro g 200

Procedimento

Versare a pioggia la farina di mais nell’acqua, sale, latte, poco olio. Formare una polenta. Cuocerla per 40′. Rosolare la salsiccia in un filo di olio, unire il trito. Cuocere a fuoco moderato per 15′. bagnare con un bicchiere di vino bianco. Tagliarla in 20 rocchetti. Nel fondo di cottura mettere un trito finissimo delle tre verdure, gli champignon a fettine, i fughi secchi ammollati sminuzzati. La passata. Cuocere per 20′. Nel mentre formare gli gnocchi farcendoli con i rocchetti. In una pirofila disporre la salsa di funghi, sopra gli gnocchi, una bella spolverata di grana. Gratinare in forno.

poiema rosiVino Consigliato

POIEMA – Vallagarina Igt – Eugenio Rosi: un vino di territorio da uve Marzemino, potente e medicamentoso. Intenso nel colore e in bocca. Corposo ed elegante, di rara pulizia. Note croccanti e fruttate di ciliegia su una base secca, che si chiudono con una piacevolezza astringente, si coniuga perfettamente con questo piatto pastoso della cucina trentina, enfatizzandone i sapori e aiutando la pulizia della bocca. Per poi ricominciare.

CONDIVIDI CON

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *