Giovane Amarone

COMUNICATO STAMPA

VINO, L’AMARONE SI FA LARGO FRA I GIOVANI E CON LE DONNE È VERA PASSIONE

Al via Anteprima Amarone, attesi a Verona oltre 3mila winelover e stampa da tutto il mondo per il debutto dell’annata 2011

(Verona, 29 gennaio 2015). L’Amarone si fa largo fra i giovani e con le donne è vera passione. Secondo l’indagine condotta da Vinarius, l’Associazione delle enoteche italiane, per Anteprima Amarone 2011 (Verona, Palazzo della Gran Guardia 31 gennaio e 1 febbraio 2015) il 94% dei giovani tra i 20 e i 30 anni conosce l’Amarone, tra questi il 69% lo giudica positivamente e persino un vino ‘alla moda’ (16%). Si intercetta così una nuova tendenza generazionale per il grande Rosso della Valpolicella solitamente abbinato ad un profilo di consumatore più maturo.

Tra gli identikit sondati da Vinarius anche quello femminile che rivela una vera e propria passione per questo vino: in enoteca 9 donne su 10 si dichiarano amanti dell’Amarone della Valpolicella. La ‘Giulietta dell’Amarone’ ha prevalentemente tra i 30 e i 40 anni (51%), è una donna moderna, indipendente e di carattere, che sceglie consapevolmente anche in fatto di vino. Un legame, quello tra donne e Amarone, che è cresciuto nel tempo e che negli ultimi due anni ha registrato un + 20%.

La Valpolicella esprime complessivamente un fatturato di 550 milioni di euro, di cui 325mln riferiti solo all’Amarone (dati 2013).

L’Amarone 2011 entrerà in commercio con 12.649.600 bottiglie, l’80% destinate all’estero.

Anteprima Amarone (31 gennaio e 1 febbraio) è organizzata dal Consorzio di Tutela Vini Valpolicella in collaborazione con Regione Veneto, Camera di Commercio e Banca Popolare di Verona. Per il debutto dell’annata 2011, con 64 cantine in degustazione, si attendono a Verona oltre 3mila winelover provenienti da tutta Italia, oltre alla stampa internazionale e italiana.

In

CONDIVIDI CON

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *