Surrogazioni

Dunque, la Camera di Commercio si rende disponibile ad elaborare le linee strategiche e a suggerire gli indirizzi per la promozione del settore vitivinicolo.Delle due l’una:
O Camera di Commercio non si è ancora resa conto che nel frattempo Consorzio Vini del Trentino si è strutturato e legittimamente sta inseguendo i propri obiettivi.
Oppure Camera di Commercio si è resa conto che Consorzio Vini del Trentino non è in grado di definire né indirizzi né linee strategiche.
Chissà.

CONDIVIDI CON

6 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *