VINO75.com, la tua enoteca di fiducia

vino75_logo

Scegliere il vino più adatto alle tue occasioni è molto facile, con VINO75. Non un semplice e-commerce di vino, ma una grande e fornita enoteca direttamente a casa tua!

Navigando tra gli scaffali di VINO75, grazie alla collaborazione diretta con più di 220 produttori, puoi scoprire oltre 900 etichette provenienti dall’Italia e dall’estero. Tra queste, vini particolarmente pregiati e di valore prodotti attraverso l’utilizzo di tecniche di eccellenza nelle migliori cantine del mondo insieme a vini con un interessante rapporto qualità prezzo. Non mancano vini biologici, biodinamici e addirittura vegani. Una sezione dedicata alle promozioni raccoglie sempre nuove offerte last-minute consultabili con un semplice click.

Ogni vino è presentato attraverso simboli di immediata comprensione che ne rappresentano le caratteristiche principali (sentore, passaggio in botte, corpo e molti altri), schede dettagliate e fotografie in altissima qualità del fronte e del retro. E’ quindi possibile “girare” la bottiglia e leggere le informazioni riportate sulla retroetichetta, proprio come avviene tra gli scaffali di un’enoteca fisica.

vino75_mockupVINO75 ha reso l’esperienza di acquisto online semplice e intuitiva. Puoi trovare il vino perfetto per te utilizzando la ricerca guidata, che permette di selezionare diversi parametri, tra i quali: tipologia di vino, denominazione, zona di provenienza, fascia di prezzo, produttore, vitigno, premi ricevuti dalle principali guide e abbinamenti culinari.

Non sei esperto di vino? Niente paura: VINO75 ti aiuterà a scegliere le bottiglie più adatte alle tue occasioni speciali! Grazie alla sezione I consigli del sommelier, infatti, puoi farti guidare nella scelta attraverso diverse selezioni dedicate a eventi particolari, come una cena formale, una serata romantica o un momento di relax. Inoltre, Il Glossario di VINO75 contiene informazioni utili a districarsi tra le terminologie e le diverse caratteristiche del vino con una sezione dedicata alle tecniche di degustazione.

Una volta trovati i tuoi vini preferiti, potrai acquistarli comodamente online e riceverli direttamente a casa tua tramite spedizioni rapide e sicure. Il packaging utilizzato per la spedizione è progettato e brevettato per evitare potenziali rotture durante il trasporto e proteggere il vino da sbalzi di temperatura. La spedizione è gratuita per ordini di importo pari o superiore ai 120€. Per il primo acquisto è previsto un utile omaggio.

VINO75.com, la tua enoteca di fiducia.

vino75_spedizioni-e-packaging

redazionale

CONDIVIDI CON

4 Commenti

  1. Forse è il caso di spiegare la ragione di questo redazionale. E anche di quelli che verranno.
    Trentino Wine ne giorni scorsi è stato contattato da VINO75, che ha prospettato al Blog un’ipotesi di collaborazione commerciale.
    La cosa ci ha fatto piacere.
    Il fatto di essere quasi completamente ignorati in Trentino – dalle istituzioni e per lo più anche dai produttori – e invece di suscitare interesse fuori dal Trentino, tanto da venir considerati un possibile partner commerciale, ci ha fatto, appunto, piacere.
    Trentino Wine, tuttavia, fin dall’inizio ha fatto una scelta: quella di non ospitare pubblicità; condizione che continuiamo a considerare condizione essenziale per poterci muovere liberamente nel mare magnum del vino trentino e nazionale. Senza condizionamento alcuno.
    Eppure questa volta abbiamo deciso di fare un’eccezione.
    Intanto perché ci pare che questa start up, che ha come obiettivo quello di vendere vino, si stia muovendo bene, con attenzione per i territori e per i brand territoriali. Poi, perché, questa partnership non ci sembra poter influire, come potrebbe accadere con altre forme di pubblicità, con la nostra naturale inclinazione all’indipendenza.
    Inoltre, insieme a Vino75, abbiamo anche trovato il modo per «socializzare» i vantaggi di questa collaborazione: Trentinowine, infatti, ha scelto di girare completamente i vantaggi assicurati da VINO75, per la pubblicazione dei loro redazionali, ai soci di un’associazione amica del blog: SKYWINE – QUADERNI DI VITICULTURA. A loro Vino75, per tutto il 2015, assicura uno sconto pari al 10% sul prezzo di vendita al pubblico di tutti i prodotti presenti sul catalogo on line.
    Ci pare, in questo modo, di non tradire la nostra indomita inclinazione all’indipendenza e allo stesso tempo di offrire un vantaggio concreto agli amici wine lover che ci seguono.
    Cosimo Piovasco di Rondò

  2. Claudio Claudio

    Faccio sempre gli auguri sinceri di buona riuscita a tutte le start-up e quindi anche a questo progetto. Ad una rapida scorsa ho trovato il sito molto gradevole e contemporaneo nella grafica, semplice da comprendere e navigare. Comprensibile che la compagine fiorentina abbia una spiccata vocazione per i rossi e quelli del loro territorio prima di tutto. Mi auguro che riescano ad raggiungere un livello di volumi di vendita sufficiente a coprire i costi e a garantire il ritorno dell’investimento. Non sarà affatto facile. Tenere a magazzino così tanti vini (che invecchiano…) richiede l’immobilizzo di capitali ingenti ed il probabile “veto” dei produttori ad una politica di prezzi competitiva renderà poco concorrenziali le proposte. A mio avviso l’e-commerce sarebbe fatto per il grande mercato più che per le nicchie. Credo ad esempio che una Schiava IGT Dolomiti ad € 10,90 anche se di Franz Haas oppure un Barbera Piemonte Doc ad € 9,90 siano più per il segmento degli Yuppies, young urban professionals, (ammesso che qualcuno sia sopravvissuto all’ecatombe economica degli ultimi 5 anni) che per i giovani impiegati con figli, operai, massaie e pensionati. Auguro comunque ogni successo a vino75.com ed anche all’altro loro progetto, scontodigitale.it .

  3. io

    Ho dato un occhio a questa enoteca online e mi sembra che abbia una bella proposta di vini . Però… mi ha fatto riflettere il fatto nella scelta disponibile per la regione ” Trentino Alto Adige ” su circa 70 etichette presenti credo che del Trentino ce ne siano solo una decina/quindici , spumanti compresi . Non ho contato ma non ci siamo lontani . E’ confermata quindi la teoria che il vino Trentino non tira più?

    1. mi pare una confema. di quello che gia sapevamo. la reputazione del vino trentino si posiziona prevalentemente sulla fascia medio bassa. ma questo appunto lo si sapeva. E’ il risultato di un ventennio di politiche mirate alla cancellazione sistemica e sistematica del territorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *