Metodo confessionale

Preti, assessori e monsignori.
E bottiglie da collezione.

Che tempi.
Che bei (?) tempi.


——————————————————
——————————————————

CONDIVIDI CON

3 Commenti

  1. Claudio Claudio

    Molti, molti anni fa, quand’ero giovane io, era il Vescovo in persona che passava di parrocchia in parrocchia a celebrare la cresima e imponeva le mani su ogn’uno di noi cresimandi invocando lo Spirito Santo: “Flavio (nome di fantasia), ricevi il sigillo dello Spirito Santo che ti è dato in dono”. Sua Eminenza, il nostro vescovo, i cresimandi invece si devono accontentare di vederlo solo sui giornali in compagnia delle persone importanti… poveretto… con tutti gli impegni mondani, finanziari e benedizioni di bottiglie di spumante che ha come pretendere che possa anche visitare tutte le parrocchie e conoscere di persona almeno una volta nella sua vita i giovani del suo gregge, tanto più nel giorno in cui celebrano la loro confermazione?…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *