ProWein Trentino

Comunicato stampa

Trento, 9 marzo 2015

Comunicato stampa

IL CONSORZIO VINI DEL TRENTINO A PROWEIN DI DÜSSELDORF

HALL 15, SPAZIO ESPOSITIVO G61

Oltre 300 metri quadrati per 17 realtà trentine, tra cui anche l’Istituto Tutela Grappa del Trentino. Questi i numeri relativi alla presenza del Consorzio Vini del Trentino alla fiera tedesca dedicata agli operatori del mondo del vino. Durante la tre giorni, spazio a degustazioni e incontri di approfondimento grazie al coinvolgimento di esperti del settore.

Dal 15 al 17 marzo il Consorzio Vini del Trentino torna per la seconda volta a Prowein, l’importante kermesse di Düsseldorf punto di riferimento non solo per il mercato tedesco – secondo solo a quello statunitense per le esportazioni dei vini trentini, con il 31% di quota – ma anche per quello nordeuropeo, interessato negli ultimi anni da un certo dinamismo.

All’interno dei 325 metri quadrati di spazio riservati alle 15 aziende coinvoltePojer&Sandri, Cantina Aldeno, Barone de Cles, Villa Corniole, De Tarczal, F.lli Pisoni, Endrizzi, Bertagnolli, Gaierhof, Marzadro, Ferrari, La-Vis, Concilio, Pravis e Cantina Roverè della Lunae all’Istituto Tutela Grappa del Trentino, quest’anno è prevista anche una specifica zona istituzionale del Consorzio dove verranno organizzati incontri e degustazioni definiti in collaborazione con un’agenzia di comunicazione ad hoc attiva in Germania.

Quattro, in particolare, i momenti di approfondimento. Si parte domenica 15 marzo, alle 11.30, con un incontro sul Trentodoc condotto dalla sommelier e giornalista Romana Echensperger; si prosegue alle 15.00 con un appuntamento dedicato alle nuove generazioni del vino trentino, coordinato da Veronika Crecelius, corrispondente italiana della prestigiosa testata Weinwirtschaft.

Lunedì 16 marzo, spazio invece a un viaggio tra gli autoctoni del Trentino con Romana Echensperger e, alle ore 15.00, ad un’analisi del territorio trentino, terra di grandi vini, grazie al contributo di Christian Eder, giornalista della testata Vinum.

"L’appuntamento di Düsseldorf – ha dichiarato Fabio Piccoli, Responsabile della promozione del Consorzio Vini del Trentinoè fondamentale per le imprese vitivinicole trentine, non solo per il valore strategico ed economico del mercato tedesco ma anche perché nel corso degli anni si è accreditato come la più importante occasione di incontro per il trade internazionale. Dei circa 50.000 visitatori, infatti, la grandissima parte è rappresentata da buyer internazionali ed opinion leader provenienti dai principali mercati mondiali. Per questa ragione il nostro Consorzio, grazie al contributo della Provincia Autonoma di Trento e al cofinanziamento delle imprese, ha voluto consentire alle aziende trentine di poter incontrare operatori strategici per il loro business. Inoltre, quest’anno, grazie al programma di degustazioni e seminari, saremo in grado di presentare le eccellenze, i valori dell’enologia trentina a numerosi opinion leader internazionali, tra giornalisti, wine blogger, sommelier e buyer".

Fabio Piccoli

Responsabile Ufficio Promozione

0461 984536

Ufficio stampa:

Stefania Casagranda

press

CONDIVIDI CON

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *