Vocazioni

Da domani ci scopriremo vocati anche alla coltivazione di alghe e all’allevamento di formiche giganti.
Già in queste ore in via Romagnosi si registra un intenso lavorio alla costruzione di un nuovo marchio.

CONDIVIDI CON

2 Commenti

  1. Tex Willer

    Quindi d’ora in poi se nell’insalata ci si trova “l’ospite” o nel bicchier di vino atterra un moscerino non ci si può più lamentare.
    Anzi dovremo ringraziare l’oste per il gentile omaggio vero?

  2. Claudio Claudio

    …infatti… preoccupato di questa deriva alimentare, l’ex Governatore ha deciso di abbandonare la buona cucina romana e di tornare quanto prima per riprendere in mano la situazione e riportare un po’ di giudizio in provincia… La FEM si doveva occupare di far ingrassare i manzi, altro che sciocchi coleotteri… Non è che sfami una sana classe politica dirigente con un piatto di farfalle…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *