BOLLICINE SULLA CITTA’ 2015, AL VIA L’UNDICESIMA EDIZIONE

INVITO_2015-ese

Palazzo Roccabruna

COMUNICATO STAMPA

AL VIA L’UNDICESIMA EDIZIONE

TRENTODOC: BOLLICINE SULLA CITTA’ 2015

DAL 26 NOVEMBRE AL 13 DICEMBRE UN FITTO PROGRAMMA DI INIZIATIVE PER SCOPRIRE IL FASCINO DELLE BOLLICINE DI MONTAGNA NEL SUGGESTIVO PALCOSCENICO DI PALAZZO ROCCABRUNA, MA ANCHE NEI LOCALI DEL CENTRO CITTADINO E NELLE CASE SPUMANTISTICHE DEL TERRITORIO.

VENERDì 27 E SABATO 28 NOVEMBRE AL MUSE GIORNATA DI DEGUSTAZIONE PER OPERATORI DI SETTORE

Giunge all’undicesima edizione l’appuntamento con “Trentodoc: bollicine sulla città”, manifestazione dedicata al metodo classico trentino, organizzata da Camera di commercio di Trento, Istituto Trento Doc, Consorzio vini del Trentino in collaborazione con la Strade del vino e dei sapori del Trentino.

E’ la conferma di un’iniziativa apprezzata dal pubblico che ogni anno vanta nuove collaborazioni e partecipazioni. Dal 26 novembre al 13 dicembre il centro storico di Trento si animerà di appuntamenti, degustazioni, proposte enogastronomiche in un’atmosfera magica, ovattata dalle luci del Mercatino di Natale. In questo contesto, fra le vie del centro, sarà possibile scoprire la collezione 2015 delle bollicine di montagna.

Palazzo Roccabruna, scrigno della tradizione e dell’offerta enologica del territorio, proporrà quattordici giorni di degustazioni abbinando le bollicine a piatti della tradizione trentina e a menù di territorio. L’Enoteca di Palazzo Roccabruna aprirà le porte al pubblico ogni giovedì e venerdì con orario 17.00-22.00, ogni sabato e domenica (7 e 8 dicembre compresi) con orario 11.00 – 22.00. Oltre alle degustazioni assistite da sommelier non mancheranno i menù dedicati al tema delle bollicine: sabato 28 novembre, sabato 5 dicembre e sabato 12 dicembre rispettivamente gli chef Marcello Franceschi, Andrea Bassetti e Stefano Bertoni si alterneranno ai fuochi della cucina per tre originali menù che esalteranno sapori e profumi del Trentodoc (info: www.palazzoroccabruna.it; prenotazioni tel. 0461/887101).

Nel corso della manifestazione tutta la città si animerà di un fitto calendario di proposte per valorizzare le bollicine di montagna accompagnate dai prodotti gastronomici dei soci della Strada del vino e dei sapori del Trentino. “Happy Trentodoc” è il titolo dell’iniziativa che vede coinvolti bar, locali, winebar, ristoranti, cantine, produttori di formaggi, di salumi, specialità ittiche e da forno in un gioco di stuzzicanti abbinamenti che renderanno più gustoso il momento dell’aperitivo (www.stradavinotrentino.com).

Gli operatori di settore avranno la possibilità di incontrare 37 case spumantistiche e 102 etichette al Muse, il museo delle scienze di Trento, venerdì 27 e sabato 28 novembre (per info: bollicine@trentodoc.it).

Dal 30 novembre al 13 dicembre si apriranno le porte delle case spumantistiche per scoprire le bollicine di montagna là dove nascono. Non ci saranno solo degustazioni. L’offerta sarà ampia: intrattenimenti culturali, mostre fotografiche, musica ed approfondimenti gastronomici con sapori nazionali ed internazionali.

Grazie alla collaborazione con l’Apt di Trento i turisti potranno approfittare di Trentodoc&Muse, uno speciale pacchetto vacanza che include l’ingresso al Museo delle scienze, la visita al centro storico, ai Mercatini di Natale e soprattutto assaggi e menù con le bollicine di montagna.

«Trentodoc: Bollicine sulla città» è organizzato da Camera di Commercio I.A.A. di Trento, Istituto Trento Doc, Consorzio tutela vini del Trentino col supporto della Provincia autonoma di Trento in collaborazione con la Strada del vino e dei sapori del Trentino, con la partecipazione di APT Trento, Monte Bondone e Valle dei Laghi.

Per il programma completo: www.palazzoroccabruna.it – www.trentodoc.com

 

Trento, 20 novembre 2015

(P.M.)

CONDIVIDI CON

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *