DOC TRENTO VS TRENTODOC – 2

Cantina Mori Colli Zugna_logo nero

Non so se sia merito di Trentino Wine o, più semplicemente, il segno di una consapevolezza che piano piano va facendosi strada. Sta di fatto che in questa edizione di Bollicine sulla Città, alcune aziende che partecipano al circuito TRENTODOC IN CANTINA (in tutto 14, che non sono molte se si pensa che i soci dell’Istituto sono 43), hanno scelto di comunicare i loro eventi/iniziative sottolineando l’appartenenza alla denominazione (DOC TRENTO) anziché al pleonastico marchio commerciale (TRENTODOC).

Assieme a Cantina di Trento, che avevo già segnalato in un fortunato post della scorsa settimana, anche Cantina d’Isera, Cantina Mori Colli Zugna e Cantina di Aldeno, hanno voluto marcare l’appartenenza comune alla denominazione territoriale.

Curioso, ma forse prodromico di cose buone per il futuro, che questo bel segnale, che parte dal basso e dalla periferia del potere, arrivi dalle cooperative di viticoltori.

Cantina di Trento

trento

Cantina d’Iseraisera

Cantina di Aldeno

aldeno

Cantina Mori Colli Zugna

mori

CONDIVIDI CON

8 Commenti

  1. Canaglia Due Canaglia Due

    Osservazioni interessanti, queste. In effetti ora ci piacerebbe capire quale è l’interpretazione di Ghino, come chiede Scettico Trentino. Su su Ghino, raccontaci tutto!

  2. mwg mwg

    Fa davvero piacere che le tanto amate/ contestate coop trentine, per una volta, dico una?, siano più avanti e attente a queste “sottili” differenze rispetto ai piccoli produttori.
    Bene.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *