VIGNAIOLI: INIZIO BAGNATO, INIZIO FORTUNATO?

La pioggia è arrivata giusto in tempo per provare a rovinare la festa dei Vignaioli FIVI del Trentino che ieri pomeriggio hanno inaugurato la nuova sede associativa nonché punto vendita collettivo.

Più di 300 persone (al mio passaggio) tra amici, curiosi, sommelier e anche alcuni cooperatori hanno preso parte alla festa.

Assaggi di vini, affettati, musica e polenta, all’insegna della tradizionale merenda alla trentina.

Il nuovo covo dei Vignaioli si trova ad Aldeno proprio a due passi dalla omonima Cantina Sociale. E se già qui un paio di domande girano per la testa poco dopo Lorenzo Cesconi, presidente dell’Associazione trentina, gentilmente me le ha schiarite in modo esaustivo.

L’edifcio e di proprietà del Comune di Aldeno, appena ristrutturato, e si apre su due piani di tutta vetrata, con una grande tavolata al secondo piano come a simboleggiare l’unione e la trasparenza dell’associazione.

Abbiamo deciso di stabilire qui la nostra sede associativa su suggerimento del Sindaco di Aldeno, Nicola Fioretti grande appassionato di viticoltura e attento a questi argomenti, che ci ha messo a disposizione lo spazio. Questo sarà luogo di incontro, di condivisione e di confronto.

L’idea di abbinare il punto vendita aziendale che sarà attivo con orario ridotto pomeridiano, ha quindi più lo scopo rappresentativo e di immagine rispetto a quello mero della vendita, poiché ognuno dei vignaioli ha già la sua consolidata rete vendite; ma qui i vignaioli vogliono anche incontrare il pubblico e dar così modo di conoscere la loro realtà associativa.

Non ci sarà concorrenza con la Sociale di Aldeno abbiamo due scopi diversi.

Certo è che per il turista / appassionato/ wine lover un luogo unico per trovare i prodotti di molte aziende è davvero un’occasione appetibile, il limite forse sarà proprio il parcheggio e la distanza dal centro città.

Il 2016 per i vignaioli è stato un anno di cambiamenti e di novità: dal divorzio con il Padiglione “Trentino” di Vinitaly, all’apertura della nuova sede. E il futuro?

Al momento non abbiamo intenzione di aprire nuovi punti vendita ma non lo escludiamo, stiamo ad osservare come andranno le cose; c’è aria di cambiamenti in Trentino, sono 20 anni che c’è fermento ma alla fine nulla si concretizza, ma da come è iniziato il 2016 potrebbe essere l’anno di qualche piccola svolta anche se, fintanto che il potere politico/ decisionale del sistema vitivinicolo trentino resterà in mano degli imbottigliatori anziché dei produttori, poco cambierà in questo panorama che poco valorizza e qualifica il territorio Trentino.

Quindi non ci resta che augurare un buon proseguimento dei lavori ai Vignaioli e se li vorrete andare a trovare la loro collaboratrice vi accoglierà per conoscere i vini, con i seguenti orari:

Lunedì – venerdì 15.00- 19.00

Sabato 9.00 – 13.00

info@vignaiolideltrentino.it

0461 911957

CONDIVIDI CON

2 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *