TORNA MOSTRA VINI DEL TRENTINO

I vini del Trentino tornano in mostra: fra il 19 e il 22 maggio Consorzio Vini e Palazzo Roccabruna ripropongono il tradizionale appuntamento con il pubblico e con gli operatori. La notizia è tranquillizzante: nel 2015, infatti, inopinatamente e incomprensibilmente la mostra fu soppressa e le istituzioni trentine preferirono affidarsi agli spettacoli di piazza organizzati dalla Strada del Vino e dei Sapori. Ne uscì un gradevolissimo Festival del Vino, che a tutto assomigliava tranne che ad una mostra.

Quest’anno, fortunatamente, i sacerdoti delle enoistituzioni trentine si sono ricreduti e hanno riesumato la parola, almeno la parola, Mostra, giunta alla 79° edizione.

Ad un mese dall’appuntamento, però, non si conoscono ancora né il programma né la scaletta della quattro giorni; qualche indiscrezione comunque è trapelata. Ci saranno tre sedi: oltre a Roccabruna, anche l’Area Sass e il Museo Diocesano. Sono previsti laboratori di avvicinamento al vino, animazioni teatrali e perfino una rassegna cinematografica. I partner principali, pare di capire, saranno l’Azienda di Promozione Turistica di Trento e Trentino Sviluppo. Mezza giornata sarà dedicata esclusivamente ai buyer: venerdì 20 maggio dalle 10 alle 14, palazzo Roccabruna sarà aperto esclusivamente agli operatori del settore.

Di più, per il momento, non è dato sapere. Sembra tuttavia di capire che l’elemento prevalente di questa 79° edizione sarà, anche questa volta, quello dell’animazione più che quello dell’approccio professionale.

Comunque, staremo a vedere. Fra un mese.

CONDIVIDI CON

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *