CEREVISIA, LA BIRRA TRENTO

Ancora poche ore e il Palanaunia sarà pronto ad accogliere le migliaia di persone che per tre giorni, da domani pomeriggio a domenica sera, raggiungeranno Fondo per degustare le birre artigianali trentine, per scoprire aromi nuovi ed anche per votare quello che secondo ciascuno dovrà essere incoronato quale miglior prodotto portato in mostra. Chi ha già frequentato «Cerevisia» negli anni passati sa cosa lo attende, per gli altri sarà una piacevole ed attesa novità, come confermano le tante prenotazioni di stanze ed alberghi giunte nei giorni scorsi in Alta Val di Non.
I venti stand, sei dei quali al proprio esordio in questa manifestazione, apriranno domani alle 18, mentre alle 20 un centinaio di persone prenderà parte alla cena «Doppio Malto a Chi?!?», che valorizza gli abbinamenti fra birra e sapori locali attraverso le ricette create dall’Associazione Cuochi Trentini. La musica live sarà garantita dal gruppo Black Cat and Dirty Blues.
Sabato prenderanno il via le degustazioni guidate ed i laboratori, ovvero i momenti riservati agli addetti ai lavori, mentre per l’inaugurazione ufficiale, con autorità e taglio del nastro, si dovranno attendere le ore 16. I banconi spilleranno la birra dalle ore 11 alle 2 della notte, il ritmo sarà dato, dalle 22 in poi, dai gruppi Outdoors e BackSound.
Infine domenica degustazioni aperte dalle 11 alle 23, fra i tanti incontri in scaletta va segnalato quello di presentazione della neonata Associazione Birrai Artigianali Trentini. Il gran finale sarà riservato alle premiazioni dei tanti concorsi previsti, il più prestigioso dei quali è quello dedicato al miglior birrificio trentino del 2016.

CONDIVIDI CON

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *