MISTERI DEL MARKETING. #SEGUIRABRINDISI

tre

Ma non era stata messa in soffitta quella orribile bottiglia nera? Non ci avevano detto che era ingannevole per il consumatore? Che era stata l’errore degli errori? Oggi, in occasione della proclamazione del miglior sommelier ais d’Italia, a distanza di qualche anno, è ricomparsa fra le mani del presidente dell’Istituto Trento Doc, Enrico Zanoni.

Misteri del Marketing. #seguirabrindisi

CONDIVIDI CON

13 Commenti

  1. Eh… me par che l’è sta apena trei ani fa che la dottoressa #nonsonodaccordo la m’eva dit che i ghje a el prozet de ca boza nova ‘n tel caset… e chi le ipotesi le è doi: o j’ha perdù le clao de chel caset… o j’è tuti cojoni…!!!! Mi propendi per la seconda Tiziano…!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *