DOMANI LA GIORNATA TECNICA DELLA VITE E DEL VINO

(s.c.) Mercoledì 21 dicembre, dalle 8.45 alle 12.30, è in programma a San Michele la 9^ giornata tecnica della vite e del vino organizzata dalla Fondazione Edmund Mach per fare il punto sull’annata 2016 e fornire indicazioni tecniche a viticoltori, tecnici di campagna ed enologi per affrontare al meglio la prossima stagione.

L’incontro tecnico di aggiornamento, alla sua nona edizione, previsto in diretta streaming su live.fmach.it, sarà l’occasione per illustrare l’andamento fitosanitario e proporre alcuni risultati delle attività di sperimentazione condotte dal Centro Trasferimento Tecnologico: dall’evoluzione del clima nel sistema viticolo provinciale al tema peronospora della vite, dalla Drosophila Suzukii all’avifauna in viticoltura per concludere con una panoramica sulla valutazione della vendemmia e dei vini. Apre e modera l’incontro il dirigente del Centro Trasferimento Tecnologico, Michele Pontalti.

PROGRAMMA Mercoledì 21 dicembre 2016 ore 8.45

9ª GIORNATA TECNICA DELLA VITE E DEL VINO

in diretta streaming all’indirizzo //live.fmach.it (anche per dispositivi mobili)

8.45 Registrazione dei partecipanti

9.00 Apertura lavori

Michele Pontalti – Dirigente Centro Trasferimento Tecnologico FEM

9.05 Evoluzione del clima nel sistema viticolo provinciale

Giambattista Toller – CTT FEM

9.30 Biologia ed epidemiologia della peronospora della vite come base per gestione della difesa

Ilaria Pertot – CRI FEM

9.55 La peronospora in Trentino nel 2016

Maurizio Bottura – CTT FEM

10.20 Pausa caffè

10.40 Drosophila suzukii su vite: aggiornamento alla luce delle ultime evidenze sperimentali

Franca Ghidoni – CTT FEM

11.05 Avifauna e viticoltura: risultati di tre anni di ricerche in Trentino

Giacomo Assandri – Muse

11.30 La vendemmia 2016: valutazioni e prospettive

Mario Malacarne, Luciano Groff – CTT FEM

12.00 Dibattito

12.30 Chiusura della mattinata

CONDIVIDI CON

Un commento

  1. Giuliano

    A differenza dell’anno scorso quest’anno il programma è ricco, vediamo se rispondono anche alla richiesta presentata da Varner quest’estate nel corso del convegno sul biologico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *