TRENTINO, DOVE ANCHE L’INSALATA È BUROCRATICA

Venerdì 24 febbraio sulla prima pagina del quotidiano L’Adige era riportata la lettera dell’ ex senatore trentino Renzo Gubert, che si lamentava della mole burocratica che assilla quotidianamente chi opera nel settore agricolo.
Mi sembra importante pubblicizzare questa lettera.
Speriamo che questo ex senatore ora che ha capito in quale situazione siamo noi agricoltori si dia da fare e ci aiuti, sarebbe veramente importante.
Buona lettura.

Se serve il patentino per piantare l’insalataRenzo GubertL’Adige

CONDIVIDI CON

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *