UN FISCHETTI È PER SEMPRE…

Ho lasciato per un’attimo la giornata uggiosa Bolzanina per immaginare uno splendido sole siciliano! Una delle zone più alla moda del momento! Il vino è ovviamente un Fischetti Etna doc Rosato 2014 14,0% vol alc.
In zona nord Etna e precisamente a Castiglione di Sicilia, contrada Moscamento a 650 m.s.l. Del mare, da vigneto di Nerello Mescalese e Cappuccio raccolto manualmente sugli alberelli che io amo tanto. Vitigni di ottant’anni circa con punte di soggetti ultracentenari di epoca pre-fillossera.
Di un rosato ramato molto delicato, al naso emana tutto il vulcano che si porta come passaporto, unico. Ciliegia ferrovia penetrante, mazzetto di origano selvatico, chiodo di garofano, appena aperto emanava un’onore di testa di cerino, scaldandosi emana parecchi sensazioni floreali, Primis La Rosa rossa e anche un pizzico di lavanda, esce dopo anche un confetto di Sulmona, cipria. La terra magnifica su cui nasce conferisce questo vino unicità e tipicità unità alla fatica e l’impegno dell’uomo. Piacevole mineralità e struttura. Non spaventatevi se vedete bianchi e rossi non di annata, di certo come in questo caso saranno nel momento migliore per essere degustati

CONDIVIDI CON

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *