BALTER, IL VINO PURO

Il bere vino puro calma la fame.

Ippocrate (460 a.C. – 377 a.C.)

Trento Brut pas dosé Riserva Balter 2010, 12,5%

Riassaggiarlo con calma a casa con dei totani ripieni con patate al forno ripaga del caldo e dello stress della settimana. Circa 3000 bottiglie per questo Trento Doc. Da prevalenza Chardonnay con un pizzico di Pinot nero. Fine il perlage e all’olfatto con piacevoli note di frutti tropicali, note floreali bianche e gialle (bella nota di camomilla e margherita) e speziate arricchiscono le note olfattive, ha un grande difetto: scorre di piacevole beva. Equilibrato, fresco, sapido e morbido. Lunga vita al metodo classico Trento!

CONDIVIDI CON

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *