IL VINO PAESANO IN 121 BOTTIGLIE


Si sta concludendo in questi minuti la mega degustazione della Rassegna del Vino Paesano” di Sporminore in Valle di Non: 121 campioni, provenienti da altrettante cantine cantine contadine del Trentino. La rassegna prevede una classifica per 4 categorie: Bianchi, Rosati, Rossi e Rebo, una delle varietà maggiormente vinificate nelle cantine artigianali della Valle di Non. I risultati e i vincitori saranno annunciati domenica 4 giugno in chiusura della manifestazione “Il vino Paesano“. Nella commissione di degustazione che si è messa al lavoro oggi, Mario Tonon (uomo di riferimento della Cantina dell’Istituto di San Michele all’Adige e, fra le altre cose, Gran Maestro della Confraternita del Tortel de Patate), Luigi Roncador (ex direttore di Cantina Aldeno e presidente di Cantina Rotaliana), Enrico Paternoster (che non ha bisogno di presentazione perché ogni parola sarebbe insufficiente, perché è il Padrenostro del vino trentino e non solo trentino), Andrea Zeni (Cantina Zeni di Grumo), Walter Webber (direttore Cantina Aldeno) e Erwin Tomazzolli, Trentino Wine e SKYWINE Quaderni di viticultura.

——————————————————————-

 

CONDIVIDI CON

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *