VINO SANTO, VINO IMMORTALE

Se ti è possibile crea la felicità
mitiga la sofferenza che incontri negli altri
e desta fiducia in quanti avvicini:
basta per esser in pace
(Enzo Bianchi)

Vino Santo 1994 Trentino doc, 12,5% vol. Cantina Produttori di Toblino

Da uve Nosiola. Longevo tanto da pensare nel 2014 di far ricolmare e ritappare alcune annate storiche: 1965, 1971, 1978. Di colore ambrato. Realmente portandolo al naso sembra di entrare in una pasticceria: mandorle tostate , croccantino di arachidi, amaretti. Ad un certo punto mi sembra di avere un budino al crème caramel, mai avvertito prima. Soffi di note smaltate. Il tutto torna piacevolmente in bocca. Passa barrique per 72 mesi e precedentemente fatto appassire fino alla settimana santa  dell’anno successivo alla vendemmia. L’ho degustato con una mousse al cioccolato con gelato al fiordilatte.

CONDIVIDI CON

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *