E BENEDETTE SIANO LE DENOMINAZIONI

Ecco cosa ho pensato ieri, mentre rovistavo nella credenza di mamma e mi cadeva l’occhio sull’etichetta di questo barattolino simil vintage in vetro: Pernigotti 1860 – Gianduia. Subito dopo essermi chiesto come ci fosse finito lì dentro un vasetto di crema spalmabile, mi sono detto: “Però, guarda un po’ come …

MENAPACE: INCROCI RESISTENTI? AL SISTEMA TRENTINO NON INTERESSANO

Due giorni fa, il direttore generale di FEM – Fondazione Edmund Mach, Sergio Menapace è intervenuto all’assemblea di Confagricoltura del Trentino e rispondendo ad una domanda che gli è arrivata dal pubblico, ha chiarito i contorni del recente accordo tra FEM e Villa Banfi, per l’impianto nell’areale di Montalcino di …

VINO SENZA TERRITORIO

Per oggi tralascio ogni considerazione sui prezzi scontati, soprattutto per il Metodo Classico. E invece osservo che le due referenze sono identificate esclusivamente con il brand aziendale senza alcun riferimento alle doc territoriali: GDO, ovvero quando il territorio va a farsi friggere. #seguirabrindisi  

IL PORNO SÌ, IL VINO A VOLTE

Aggionamento al post di ieri a proposito dell’inaccessibilità di alcuni siti web, per violazione della policy in materia di promozione delle bevande alcoliche, dalle postazioni gestite da Infotn, la rete di accesso ad internet della Provincia Autonoma di Trento: uffici provinciali, uffici comunali, enti collegati e, soprattutto, biblioteche pubbliche. Un …

ATTENTI VOI CHE ENTRATE!

Trentino Wine non è più accessibile dalle postazioni della rete pubblica (infotn.it) della Provincia Autonoma di Trento, per violazione dei filtri in tema di alcol. Interdetto il collegamento anche dalla rete delle postazioni pubbliche delle biblioteche. Sotto la mannaia dei filtri anti spam della PAT anche Le Mille Bolle di …

TRENTINO, DOVE ANCHE L’INSALATA È BUROCRATICA

Venerdì 24 febbraio sulla prima pagina del quotidiano L’Adige era riportata la lettera dell’ ex senatore trentino Renzo Gubert, che si lamentava della mole burocratica che assilla quotidianamente chi opera nel settore agricolo. Mi sembra importante pubblicizzare questa lettera. Speriamo che questo ex senatore ora che ha capito in quale situazione siamo …

L’ASTRONAUTA DISTRATTO E IL PRESIDENTE SULLE NUVOLE

Ma se alla domanda “Lei cosa pensa della forza di gravità?”, un astronauta rispondesse: “Non so, non è un mio problema”, voi cosa pensereste? Io penserei che il sedicente astronauta non è un astronauta. O che l’astronauta non sta tanto bene. Di testa. Ed è quello che ho pensato oggi …