Mostra Vini: Trento sonnecchia, Bolzano rilancia

di Massarello – Circola notizia che fra i rappresentanti dei produttori trentini e le sedi deputate alla pubbli-promozione istituzionale si stia pensando di soprassedere alla Mostra dei vini a Trento, adducendo difficoltà finanziarie. Sembra, infatti, che per la spending review il budget 2014 sia stato decurtato di qualche centinaia di …

Trentino, un territorio bataria*

Nell’aprile scorso il Corriere Vinicolo ha pubblicato una serie di servizi (qui,        qui e qui) sulla situazione produttiva italiana e da ultimo un servizio postato anche online dal titolo Dop-Igp, il miracolo dei numeri. In perfetto burocratese viene evidenziata la situazione delle certificazioni e degli imbottigliamenti di tutte le Do …

Cosa fare dopo il Pinot Grigio? – L’attualità (2)

Dopo il post pubblicato la scorsa settimana – Cosa fare dopo il Pinot Grigio? – Un po’ di storia (1) -, oggi una riflessione sul presente della vitienologia trentina. Il lungo excursus storico è stato necessario per affrontare l’intrigante quesito posto dal titolo, ovvero se vi sia, oggi, la possibilità …

I conti della serva – 1

Dopo le lunghe considerazioni sul mercato del vino trentino, ecco alcune cifre sintetiche che inquadrano realisticamente la situazione. Il Trentino produce potenzialmente 1.250.000 quintali d’uva, da cui si ottengono poco più di 800.000 ettolitri di vino. Grosso modo la metà della produzione viene venduta allo stato sfuso, il resto imbottigliato. …

Stelle Michelin, a Trento e a Bolzano non c’è lo stesso cielo

Finisce male (come sempre?) il confronto gastronomico fra Trento e Bolzano. I gourmet Michelin, per il 2012, hanno assegnato 6 stelle al Trentino e 20 all’Alto Adige. Che, fra l’altro, a conti fatti risulta la provincia più stellata d’Italia e anche quella con il maggior numero (11) di ristoranti nella …