MONSIGNOR TISI: “COOP, QUESTA NON DEVE ESSERE L’ULTIMA FOCACCIA”

Amministrare una cooperativa richiede competenza e formazione, “nessuno nasce imparato” diceva Totò e la riflessione che il nostro arcivescovo, monsignor Lauro Tisi, ha rivolto agli amministratori e ai collaboratori della Federazione Trentina delle Cooperative in occasione della sua visita di martedì 20 dicembre è più di un corso accelerato per …

Per innovare la cooperazione occorre tornare allo spirito delle origini

Con la sua autorizzazione, pubblichiamo un contributo di Luciano Imperadori, studioso del Movimento cooperativo; lo scritto è stato pubblicato parzialmente, oggi, anche sul quotidiano Trentino di Luciano Imperadori [*] – Don Lorenzo Guetti scriveva sulla Famiglia Cristiana del 2 maggio 1894 rispondendo ai commercianti che avevano attaccato pubblicamente la nascita delle …

Sulle dimissioni di Fracalossi e di altre sciocchezze cooperative

Gentilissimo Cosimo Piovasco di Rondò, sono socio di tre cooperative ed amministratore di due di queste, Le scrivo per esprimere la mia grande delusione nell’apprendere delle dimissioni da Presidente della Federazione delle Cooperative di Giorgio Fracalossi. Da cooperatore convinto pensavo e speravo fino all’ultimo che questo non accadesse mai, ma …

THE GRAPES OF WRATH

E’ un giorno di resurrezione. I cristiani, intortati dalla storiella di gesù, la chiamano Pasqua. Le persone ragionevoli la chiamano primavera, ritorno alla vita e al sole. Dovrebbe essere una giornata solare di pacificazione, ma siccome io sono un bastian contrario e mi piace rompere le uova nel paniere, cerco di interrompere …

DOC TRENTO VS TRENTODOC – 2

Non so se sia merito di Trentino Wine o, più semplicemente, il segno di una consapevolezza che piano piano va facendosi strada. Sta di fatto che in questa edizione di Bollicine sulla Città, alcune aziende che partecipano al circuito TRENTODOC IN CANTINA (in tutto 14, che non sono molte se …

Il Manifesto di Geremia. Idee e spunti per una nuova cooperazione

Il 31 marzo scorso il professor Geremia Gios, a Trento, ha lanciato la sua piattaforma per un nuovo modello cooperativo, in vista del rinnovo, a giugno, dei vertici della Federazione delle Cooperative del Trentino. Trentino Wine ha deciso di condividere con i lettori e i commentatori il testo integrale dell’intervento di Gios, che ringraziamo …

Bravo Geremia

In un’intervista a Domenico Sartori sulle pagine dell’Economia dell’Adige, oggi Geremia Gios annuncia la sua sfida a Renato Dalpalù, il candidato predestinato (dall’alto) alla successione di Diego Schelfi al vertice della Federazione delle Cooperative del Trentino. Gios è figura che non ha bisogno di presentazioni: docente universitario, economista, sindaco, ma …

Diritti d’impianto

VINO, ALLEANZA COOPERATIVE: “POSITIVA L’APPROVAZIONE DEL DECRETO SULLA TRASFERIBILITÀ DEI DIRITTI D’IMPIANTO TRA LE REGIONI” Favorendo una migliore allocazione dei diritti tra produttori sul territorio nazionale, si ridurrà di fatto il rischio di perdita di potenziale viticolo Roma, 11 febbraio 2015 – “Il decreto approvato ieri in Consiglio dei Ministri …

Vino da esportazione

Comunicato stampa VINO, ALLEANZA COOPERATIVE: “L’EXPORT VIA MAESTRA, MA NON È L’ELDORADO”, PROTEZIONISMI, DAZI E INSTABILITA’ POLITICA UN GROSSO FRENO. Stati Uniti e Regno Unito guidano la classifica dei paesi importatori di vino. Ma i mercati esteri restano molto difficili per le nostre aziende specie se sono piccole. Le cooperative …

Coop in crisi

comunicato stampa PAT FAMIGLIA COOPERATIVA DI PINZOLO: REVOCATI GLI AMMINISTRATORI E AVVIATA LA GESTIONE COMMISSARIALE Su richiesta della Federazione Trentina della Cooperazione Su proposta dell’assessore Tiziano Mellarini, la Giunta provinciale ha adottato stamani un provvedimento di revoca degli amministratori e conseguente gestione commissariale nei riguardi della Famiglia Cooperativa di Pinzolo, …

Valore e disvalore della denominazione di origine

A pagina 15 del Corriere del Trentino di oggi, compare un interessante articolo curato dagli amici di Imperial Wine. Un breve e succoso sunto sulla teoria e la prassi della Denominazione di Origine. E sul percorso parabolico che questa dicitura ha tracciato nella percezione generale e generica del vino fra …

Vino cooperativo: i numeri

Riceviamo e volentieri pubblichiamo VINITALY, ALLEANZA COOPERATIVE: ITALIA PRIMO PAESE ESPORTATORE DI VINO IN VOLUME, +31% VERSO PAESI TERZI “Adattare le strategie di comunicazione e vendita delle aziende alla nuova geografia dei consumi mondiali del vino italiano”, commenta il presidente dell’Alleanza delle Cooperative Agroalimentari Maurizio Gardini Verona, 7 aprile 2013 …

In fondo al gorgo dei prezzi: rischio Chardonnay

Ieri, mentre speseggiavo fra le corsie di un supermercato del Basso Trentino, mi è scappato l’occhio, oddio mi scappa sempre,  fra gli scaffali del vino. Fra le altre ho notato una bottiglia, diciamo così, pasquale da 2,59 euro. Uno Charmat cooperativo, ma questa volta la cooperativa è veneta, anzi la …

Il sogno cooperativo

Segnalo un articolo comparso qualche giorno fa su Imperial Wines, intitolato “Il sogno di una Coop”. Il racconto dell’incontro con una cantina sociale sud tirolese, diventa occasione per esprimere un giudizio severo sull’ultimo ventennio della cooperazione vitivinicola trentina. Un intervento serio e moderato, che pur con toni molto diversi, e …

La vacca da mungere è on line

La cooperazione trentina non è solo quella roba lì, verso cui ormai da mesi polemizziamo ruvidamente. E che oggi, ad osservarne i vertici, sembra incartata e prigioniera dentro un paradossale gioco autoconservativo di potere. No. E’ anche qualcosa d’altro. E’ una grande ed importante esperienza democratica. E’ stata una scuola …

Vino, politica e Coop, fra indignados e desaparecidos

Nel mentre aspettiamo un’improbabile risposta di Dellai alla nostra lettera aperta dello scorso venerdì santo, improbabile perché è da parecchio tempo che la politica se ne frega di quello che si dice e si scrive in giro, ci rendiamo conto che  ora è quella buona fetta di popolo di indignados …

Correte in edicola: è arrivata la vacca da mungere

Chi ha voglia di approfondire la vicenda esemplare della cooperativona di La-Vis, non perda tempo e corra in edicola ad acquistare l’ultimo numero del mensile QT – QuestoTrentino. Dalla copertina in avanti la storia dell’accordo riservato fra i vertici di La-Vis e Isa, il braccio finanziario della chiesa trentina, per …