BOTTIGLIE E GIACENZE, TUTTI I NUMERI DEL VINO TRENTINO

Nel 2016 sono stati imbottigliati 580 mila ettolitri di vino a denominazione riconducibile al Trentino (le DOP Trentino, Trento, Rotaliano e Casteller e le IGP Vallagarina e Dolomiti). Per essere più chiari un volume di vino pari a poco più di 77 milioni di bottiglie da 0,75. Numeri e andamenti …

DOC DELLE VENEZIE, ECCO IL DISCIPLINARE

La prossima settimana, a Verona, avverrà la riunione accertativa per il riconoscimento ministeriale della nuova SUPER DOC delle VENEZIE (BIANCO E PINOT GRIGIO), sulla base di una proposta di disciplinare a lungo contrattata e frutto di un paziente lavoro di ricucitura fra tutte le componenti della viticoltura pinotgrigista di Trentino, …

PALAZZO DELLE ALBERE APRE A DOC PER UNA SERATA IN ROSA

Al via una nuova edizione di DOC-Denominazione di Origine Cinematografica, la kermesse organizzata dalla Strada del Vino e dei Sapori del Trentino che unisce le degustazioni delle eccellenze enogastronomiche trentine alla visione di un film all’aperto all’interno di location suggestive. Anteprima giovedì 9 giugno con Le Donne del Vino del …

TRENTINO, IL DECLINO DI UN TERRITORIO

Mentre aspettiamo trepidanti l’apertura della 79° Mostra dei Vini del Trentino (19 – 22 maggio) e ci prepariamo alla cena di venerdì con le specialità delle foreste sempre verdi di Valfloriana, proviamo a dare uno sguardo all’andamento, negli ultimi anni (2008 – 2014), dei cosiddetti vini più rappresentativi della tradizione enologica del …

AFFANNO DOC

A volte le conferenze stampa sono anche utili. Quella di questa mattina a palazzo Rocccabruna lo è stata. Fra un peana e l’altro, infatti, il direttore generale della Camera di Commercio di Trento, Mauro Leveghi, ha fornito ai giornalisti i numeri aggiornati al 2015 della vitivinicoltura trentina. I numeri sono …

ABBASSO LA DOCG

Nei giorni scorsi, una gentile lettrice che non conosco di persona, la signora Manuela Viviani, sommelier, mi ha scritto questa email Buongiorno, approfitto della sua gentilezza e della sua conoscenza del mondo del vino trentino per girarle una domanda che hanno fatto a me, ma alla quale, al di là di …

UNA DOC AL GIORNO TOGLIE IL VINO DI TORNO

La lettura delle documentazione prodotta dalla Camera di Commercio di Trento, sull’andamento (2008 – 2014) del settore vino, densa com’è di tabelle e numeri, permette di fotografare, e di farsi un’idea verosimile, dell’evoluzione della viticoltura trentina. Per questo nasce una nuova rubrica del Blog (Una Doc al giorno toglie il …

L’unità del più forte

Come da tradizione, ogniqualvolta il responsabile della Comunicazione di Consorzio Vini del Trentino, Fabio Piccoli, parla, a questo Blog tocca di dissentire.  E di prendere le distanze. Dalle colonne del quotidiano L’Adige, oggi Piccoli richiama tutti “all’unità”. Questa parola a suo tempo tanto cara a Re Sole Mella, oggi viene riciclata dall’eminenza grigia di …

Vendemmia 2014: elogio della normalità

Confesso che mi sono rotto di questa campagna pessimistica e iettatoria contro la vendemmia 2014 nelle regioni del nord. Dove ti giri e dove ti rigiri, tutti, quasi tutti, sono pronti a sputare sentenze capitali sull’uva di quest’anno. Mi chiedo cosa siano abituati a bere, tutti i giorni, gli scrittori …

La rivoluzione dal basso

Cambiano i tempi: la rivoluzione dal basso parte dall’alto di Madonna di Campiglio. Ieri sera sui canali social di Andrea Aldrighetti, sommelier Ais e autore del blog Enophilia, è comparsa una rivoluzionaria, e provocatoria,  lista vini presentata per la cena del 25 luglio nel lussuoso ristorante dell’Hotel Ariston di Madonna. Hashtag: …

Le donne, il cinema e il vino

La Strada del Vino e dei Sapori del Trentino in collaborazione con l’Associazione Donne del Vino inaugura la stagione 2014 di DOC Denominazione di Origine Cinematografica il prossimo 3 luglio nella magnifica e unica cornice del Castello del Buonconsiglio. L’Associazione Nazionale Le Donne del Vino, formatasi nel 1988, conta oggi …

Valore e disvalore della denominazione di origine

A pagina 15 del Corriere del Trentino di oggi, compare un interessante articolo curato dagli amici di Imperial Wine. Un breve e succoso sunto sulla teoria e la prassi della Denominazione di Origine. E sul percorso parabolico che questa dicitura ha tracciato nella percezione generale e generica del vino fra …

Controllori, controllati e apprendisti stregoni

Ricordate le domande sul Piano Vino rivolte al governatore trentino lo scorso Venerdì Santo? Dellai le trovò pertinenti e scrisse che ci avrebbe risposto di lì a qualche giorno. E’ passato pure il giorno dei morti e ormai disperiamo anche per Natale. Ricordate le ripetute bacchettate al Mella & C. …

Barbarie industriale e denominazioni varietali

Provo a mettere in ordine alcuni pensieri sparsi che mi sono girati in testa questa mattina. Sul blog dell’ottimo Stefano Tesi, Alta Fedeltà, leggo un bel reportage dalla Valle di Cembra. A metà fra il racconto giornalistico, la narrazione poetica e lo sguardo curioso di chi cerca di capire cosa …

Docg: la politica mellariniana dei pannicelli caldi

La notizia era nell’aria, come i temporali d’estate. La Docg per il Moscato Giallo di Castel Beseno è annunciata dall’assessore Mellarini in un’intervista rilasciata al quotidiano l’Adige (qui).  Un fulmine a ciel sereno? No. Tuonerà fino a che pioverà? Nemmeno. Potremmo andare avanti ancora con gli esempi meteo, ma non …

Il discount trentino e la lezione (inascoltata) di Peter Dipoli

Questa mattina mi sono sorbito l’intemerata di un amico vignaiolo. Ero passato in cantina per parlare d’altro, ma alla fine ho dovuto rinunciare. L’amichetto era così incazzato che non mi ha lasciato aprire bocca. Quasi. Aveva appena scoperto che le nostre denominazioni, Doc e Igt, vengono sputtanate sul mercato dei …

Da Richard Gere al Discount: una storia tutta sbagliata

“Il dramma è che a questo marketing dal taglio “esclusivo” fa da contraltare la dura realtà, fatta di vino DOC venduto a 3 euro sl supermercato. Il marchio Trentino in giro per l’Italia significa vino a denominazione a basso costo. Io ci trovo una contraddizione. O forse Richard Gere pasteggia …

Una Doc per tutti

Roma, 21 aprile 2011 – Il settore vitivinicolo di Fedagri-Confcooperative esprime parere positivo in merito alle decisioni adottate dal Comitato Nazionale Vini D.O., riunito a Roma, relative ai vini di importanti ambiti territoriali come Lazio, Campania e Toscana. Il Comitato ha approvato all’unanimità le nuove Docg Frascati Superiore e Canellino …