LO CHARME PROSECCHISTA DI FERRARI

Errorissimo da matita rossa, oggi, sull’edizione on line di The Guardian, uno dei più autorevoli e prestigiosi riferimenti dell’intelligentia proggressita britannica. Sotto il titolo “The irresistible charm of prosecco” compare anche una bottiglia di Ferrari Trento DOC Brut, richiamata poi, correttamente (?), anche in didascalia. Arrendiamoci all’egemonia prosecchista. La battaglia è …

LA CONFRATERNITA DI BACCO A VILLA MARGON

LA CONFRATERNITA DI BACCO incontra LA LOCANDA MARGON DI ALFIO GHEZZI A RAVINA DI TRENTO La Direzione delle Confraternita di Bacco per ottemperare alla propria decisione di programmare una volta all’anno la visita ad un ristorante, del territorio trentino ma anche di altre regioni, che per notorietà e bravura degli …

FERRARI VOLA… A LINATE

[comunicato stampa] Un Ferrari Spazio Bollicine all’Aeroporto di Linate I Ferrari Spazio Bollicine arricchiscono l’offerta degli aeroporti milanesi: dopo Malpensa, anche a Linate si brinda all’Arte di Vivere Italiana. Che si viaggi per lavoro o per piacere, regalarsi una pausa di gusto con un calice di bollicine è una bella abitudine che …

Vendere il Trentino

Vengo dalla scuola della McCann Erickson, multinazionale della comunicazione tanto grande da piegare ai fondamentali anche i clienti più vanitosi e inclini all’autocelebrazione. Spiego con un esempio: se un industrialotto trentino avesse preteso l’installazione di tabelloni con la sua pubblicità anche nei pressi del suo stabilimento (per gratificarsi ogni giorno), …

Sul Gambero Cavit e Ferrari parlano tedesco

Questa mattina al posto del giornale ho deciso di sfogliare alcune delle nuove guide vini del 2016; sottomano avevo “Slow Wine 2016”, “I Vini di Veronelli 2016” Guida Oro, “i Vini d’Italia 2016” dell’Espresso e “Vini d’Italia 2016” del Gambero Rosso. Sfogliando quella del Gambero a pagina 22, l’elenco dedicato …

Tutti a pranzo alla Locanda Margon

Cari amici vi trasmetto in allegato la lettera informativa relativa ad un evento eccezionale che la Confraternita di Bacco ha organizzato per il giorno sabato 31 ottobre 2015. Ritengo assai stimolante, per gli amanti del buon mangiare e del buon bere, sia la visita allo spumantificio Ferrari a Ravina sia il …

Per completezza d’informazione

Dopo aver segnalato in un apposito post il medagliere di Rotari Mezzacorona, secondo la classifica di Tom Stevenson, vale la pena pubblicare la classifica completa riguardante l’Italia. In rosso le aziende trentine della DOC TRENTO; oltre a Rotari anche: Endrizzi, Maso Martis, Cantina di Isera, Opera e, naturalmente, Ferrari. Andreola …

Tetto del mondo

La notizia era già passata fra gli specialisti e anche su questo blog. Oggi tuttavia è stata rilanciata dall’agenzia pubblica di promozione (Trentino Marketing). Niente da dire sul Perlé né sul resto della gamma Ferrari. A cui mi inchino. Ma questi promozionisti, più realisti del re, che scrivono "Sono firmate …

Il vino trentino fa notizia. A volte

Questa mattina è cominciata la grande kermesse di Vinitaly. Tranquilli non ne scrivo. Notizie ne potete trovare ovunque. Dai social ai quotidiani on line: la gioiosa fiera veronese del vino è sulla bocca e fra le dita di tutti. E io non ho niente da aggiungere. Mi fermo, invece, a …

Otto milioni di baionette

Il primo alert di mister Google che ricevo nel 2014, mi segnala un articolo pubblicato ieri sulla versione digitale del quotidiano Trentino. Si tratta di una carrellata di opinioni dei produttori trentodocchisti sull’andamento del mercato nel 2013. Che mi pare raccontino di una situazione in cui prevalgono le luci sulle ombre. …

Sono invidioso

dedicato a tutte le Rosanne del mondo… C’è dell’invidia in me. E ne faccio pubblica confessione. E ammenda. O forse è solo ammirazione, non so. Ma mi scatta questo sentimento (invidia, ammirazione?) quando leggo certe cose scritte da Franco Ziliani, come questa. Lo invidio. Invidio la sua tenacia nel portare …

Oddio mi è sparito il TRENTODOC e non me ne sono accorto

Ma non erano 40 i produttori di TRENTODOC? Quasi 40. Lo chiedo, e me lo chiedo, perché l’affiche pubblicitaria de  La notte del Trentodoc (notte di stelle e calici a cima Paganella, partorita da una visione mercificata e commerciale della montagna), evidenzia la partecipazione solo di 8 aziende (in ordine …